Palazzo pretorio

L’antica sede del Podestà

Il Palazzo

La Biblioteca

Collezione Vangi

Eventi a palazzo

Informazioni

Palazzo Pretorio, l’antica sede del Podestà

In Piazza Cavour sorge il Palazzo Pretorio, antica sede del Podestà, costruito contemporaneamente alle mura del vecchio borgo nel XIII secolo. Sede del Podestà dal 1536, fu restaurato in stile neomedievale nel XIX secolo per trasformarlo in residenza del pretore. Sulla facciata si possono ammirare gli stemmi degli antichi podestà che si sono succeduti nell’amministrazione di Barberino di Mugello. Nel 1919 e nel 1920 il Mugello fu sconvolto da terremoti che provocarono ingenti danni e, nonostante non siano stati ritrovati documenti relativi che lo testimoniano, tracce di lesioni sono presenti soprattutto nel solaio ligneo posto tra il primo e il secondo piano. Testimonianze raccolte tra la popolazione indicano l’uso del palazzo come residenza per sfollati a seguito della seconda guerra mondiale, quando l’edificio risultava suddiviso in 5 appartamenti. È di quest’epoca la costruzione della scala a due rampe posta nella stanza numero due e l’apertura di una porta in luogo della finestra delle carceri, per consentire un accesso separato ai due appartamenti posti al primo piano, uno dei quali accoglieva anche l’ufficio della Guardia Forestale. Oggi l’edificio ospita la Biblioteca Comunale ed è sede di eventi ed incontri culturali di notevole importanza. Su tutti la Mostra dello scultore barberinese Giuliano Vangi, tenutasi nel Novembre 2011. La mostra è stata organizzata dal Comune di Barberino di Mugello e dall’Associazione culturale “Amici di Giuliano Vangi”, una occasione unica dove si è potuto visitare i tre piani che hanno ospitato, tra disegni e sculture, oltre 40 opere di vari materiali: bronzo, marmo, legno, acciaio, avorio. Una rassegna che testimonia l’attività più recente dell’artista; alcune di queste sculture sono state esposte al pubblico per la prima volta. Recentemente ristrutturato, ora sede della Biblioteca Comunale “E. Balducci”, ospita – all’ultimo piano – anche la Mostra permanente di Giuliano Vangi.

Palazzo Pretorio, l’antica sede del Podestà

In Piazza Cavour sorge il Palazzo Pretorio, antica sede del Podestà, costruito contemporaneamente alle mura del vecchio borgo nel XIII secolo. Sede del Podestà dal 1536, fu restaurato in stile neomedievale nel XIX secolo per trasformarlo in residenza del pretore. Sulla facciata si possono ammirare gli stemmi degli antichi podestà che si sono succeduti nell’amministrazione di Barberino di Mugello. Nel 1919 e nel 1920 il Mugello fu sconvolto da terremoti che provocarono ingenti danni e, nonostante non siano stati ritrovati documenti relativi che lo testimoniano, tracce di lesioni sono presenti soprattutto nel solaio ligneo posto tra il primo e il secondo piano. Testimonianze raccolte tra la popolazione indicano l’uso del palazzo come residenza per sfollati a seguito della seconda guerra mondiale, quando l’edificio risultava suddiviso in 5 appartamenti. È di quest’epoca la costruzione della scala a due rampe posta nella stanza numero due e l’apertura di una porta in luogo della finestra delle carceri, per consentire un accesso separato ai due appartamenti posti al primo piano, uno dei quali accoglieva anche l’ufficio della Guardia Forestale. Oggi l’edificio ospita la Biblioteca Comunale ed è sede di eventi ed incontri culturali di notevole importanza. Su tutti la Mostra dello scultore barberinese Giuliano Vangi, tenutasi nel Novembre 2011. La mostra è stata organizzata dal Comune di Barberino di Mugello e dall’Associazione culturale “Amici di Giuliano Vangi”, una occasione unica dove si è potuto visitare i tre piani che hanno ospitato, tra disegni e sculture, oltre 40 opere di vari materiali: bronzo, marmo, legno, acciaio, avorio. Una rassegna che testimonia l’attività più recente dell’artista; alcune di queste sculture sono state esposte al pubblico per la prima volta. Recentemente ristrutturato, ora sede della Biblioteca Comunale “E. Balducci”, ospita – all’ultimo piano – anche la Mostra permanente di Giuliano Vangi.

Dove si trova: Piazza Cavour, 36 – Barberino di Mugello (Fi)

Sito Web: www.comunebarberino.it

TELEFONO: 055 8477287

CONTATTI MAIL:  biblioteca@comune.barberino-di-mugello.fi.it

Dove si trova: Piazza Cavour, 36 – Barberino di Mugello (Fi)

Sito Web: www.comunebarberino.it

TELEFONO: 055 8477287

CONTATTI MAIL:  biblioteca@comune.barberino-di-mugello.fi.it

Biblioteca Ernesto Balducci

Il Palazzo Pretorio ospita attualmente la Biblioteca comunale ed è pertanto aperto e liberamente visitabile negli orari di apertura della stessa.

ORARIO INVERNALE

Lunedì       14.30 – 18.30

Martedì        9.00 – 13.00 e 14.30 – 18.30

Mercoledì  14.30 – 18.30

Giovedì        9.00 – 13.00 e  14.30 – 18.30

Venerdì      14.30 – 18.30

Sabato         9.00 – 13.00

ORARIO ESTIVO (dal 16/06 al 15/09):

Lunedì       9:00-13:00

Martedì      9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Mercoledì  9:00-13:00

Giovedì     9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Venerdì     9:00 – 13:00

Sabato      9:00 – 13:00

Biblioteca Ernesto Balducci

Il Palazzo Pretorio ospita attualmente la Biblioteca comunale ed è pertanto aperto e liberamente visitabile negli orari di apertura della stessa.

ORARIO INVERNALE

Lunedì       14.30 – 18.30

Martedì        9.00 – 13.00 e 14.30 – 18.30

Mercoledì  14.30 – 18.30

Giovedì        9.00 – 13.00 e  14.30 – 18.30

Venerdì      14.30 – 18.30

Sabato         9.00 – 13.00

ORARIO ESTIVO (dal 16/06 al 15/09):

Lunedì       9:00-13:00

Martedì      9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Mercoledì  9:00-13:00

Giovedì     9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Venerdì     9:00 – 13:00

Sabato      9:00 – 13:00

La collezione permanente di Giuliano Vangi

La Collezione Permanente Giuliano Vangi, esposta nel Palazzo Pretorio di Barberino di Mugello, si compone di un gesso policromo “Ragazza con vestito di lana” e 79 grafiche, di diversi formati, realizzate con varie tecniche incisorie dal Maestro Giuliano Vangi negli anni 1964-2006. E’ l’unica raccolta pubblica di opere grafiche dell’artista, nato proprio a Barberino nel 1931. Le sette grafiche di maggiori dimensioni e la scultura in gesso sono esposte stabilmente all’interno del palazzo. Le altre opere grafiche sono esposte a rotazione nella sala al secondo piano. Un touch table interattivo consente la consultazione digitale di tutte le grafiche, nonché di documenti, video, immagini dedicati al Maestro Giuliano Vangi e alle sue opere. La raccolta dei cataloghi delle mostre sarà consultabile in sede. La consultazione delle tavole originali è consentita su appuntamento all’Ufficio Cultura del Comune di Barberino M.llo.

La collezione permanente di Giuliano Vangi

La Collezione Permanente Giuliano Vangi, esposta nel Palazzo Pretorio di Barberino di Mugello, si compone di un gesso policromo “Ragazza con vestito di lana” e 79 grafiche, di diversi formati, realizzate con varie tecniche incisorie dal Maestro Giuliano Vangi negli anni 1964-2006. E’ l’unica raccolta pubblica di opere grafiche dell’artista, nato proprio a Barberino nel 1931. Le sette grafiche di maggiori dimensioni e la scultura in gesso sono esposte stabilmente all’interno del palazzo. Le altre opere grafiche sono esposte a rotazione nella sala al secondo piano. Un touch table interattivo consente la consultazione digitale di tutte le grafiche, nonché di documenti, video, immagini dedicati al Maestro Giuliano Vangi e alle sue opere. La raccolta dei cataloghi delle mostre sarà consultabile in sede. La consultazione delle tavole originali è consentita su appuntamento all’Ufficio Cultura del Comune di Barberino M.llo.

Periodi e orari

La collezione è visitabile liberamente negli orari di apertura al pubblico della Biblioteca comunale

ORARIO INVERNALE

Lunedì          14.30 – 18.30

Martedì          9.00 – 13.00 e 14.30 – 18.30

Mercoledì    14.30 – 18.30

Giovedì         9.00 – 13.00 e  14.30 – 18.30

Venerdì       14.30 – 18.30

Sabato          9.00 – 13.00

ORARIO ESTIVO (dal 16/06 al 15/09):

Lunedì          9:00-13:00

Martedì         9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Mercoledì     9:00-13:00

Giovedì         9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Venerdì         9:00 – 13:00

Sabato          9:00 – 13:00

Periodi e orari

La collezione è visitabile liberamente negli orari di apertura al pubblico della Biblioteca comunale

ORARIO INVERNALE

Lunedì          14.30 – 18.30

Martedì          9.00 – 13.00 e 14.30 – 18.30

Mercoledì    14.30 – 18.30

Giovedì         9.00 – 13.00 e  14.30 – 18.30

Venerdì       14.30 – 18.30

Sabato          9.00 – 13.00

ORARIO ESTIVO (dal 16/06 al 15/09):

Lunedì          9:00-13:00

Martedì         9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Mercoledì     9:00-13:00

Giovedì         9:00 – 13:00 e 14:30 – 18:30

Venerdì         9:00 – 13:00

Sabato          9:00 – 13:00

Contattaci

Scrivici per richiedere informazioni, sarai ricontattato appena possibile!

Dove siamo

Via Amerigo Vespucci, 18/A

Barberino di Mugello - 50031 - Firenze

Telefono

+39 3240872050

Mail

info@prolocobarberino.net