Scritto da: Proloco Barberino

0 Commento/i

3 Maggio 2016

A Barberino, anche quest’anno, la Scuola torna in Piazza

Scuola in Piazza 2016

 

Il mese di Maggio rappresenta per Barberino un momento particolarmente vitale e vivace: un fervore di eventi e appuntamenti rallegrano la vita del paese.  Quest’anno si è iniziato con la seconda edizione de “Il Maggino dei Ragazzi” che, già lo scorso anno, al banco di prova, raggiunse un grande successo di partecipazione. L’edizione 2016 ha avuto luogo lo scorso 30 aprile e, di nuovo, ha visto il Comitato Canta’ maggio e la Consulta dei Genitori ripercorrere la strada della bella e fattiva collaborazione nata in occasione della manifestazione del 2015.

Nei giorni, poi, dal 5 all’8 maggio, il comune ha preso vita con l’annuale “Canta’ Maggio”, evento ormai collaudato, conosciuto e sentitissimo da tutta la popolazione barberinese che, in quei giorni, parteggia, incita e tifa gli atleti dei propri rioni che si cimentano nei giochi del palio.

Arriva adesso, per la Consulta dei Genitori, la sesta edizione di Scuola In Piazza che avrà il compito di animare e accompagnare la comunità barberinese in una serie di appuntamenti a partire dal 12 maggio prossimo. Negli ultimi tre anni, l’intento è stato quello di arricchire la festa cercando di offrire non solo una giornata domenicale di giochi in piazza ma ampliando il panorama degli eventi coinvolgendo tutti gli attori che durante l’anno scolastico concorrono alle attività rivolte ai ragazzi di tutto l’istituto comprensivo.

L’edizione 2016 avrà come tema “l’italiano” e, alle molte novità introdotte lo scorso anno, aggiunge contenuti ancora nuovi per rendere maggiormente partecipi le famiglie e far conoscere sempre più da vicino il lavoro che i loro ragazzi svolgono a scuola, non soltanto con i propri insegnanti ma anche grazie al supporto di altri soggetti.

Il Teatro Corsini, con Catalyst, gioca in questa edizione un ruolo di spicco partecipando in maniera massiccia alla manifestazione con spettacoli, laboratori e un’interessantissima tavola rotonda, ospitata dalla Biblioteca Comunale, dal titolo “Il teatro fa scuola” volta a illustrare il positivo connubio esistente fra l’istituto comprensivo di barberino e la catalyst appunto, un fiore all’occhiello del Comune di Barberino: raro esempio di collaborazione orientata a proporre spettacoli per i ragazzi in linea con i temi discussi durante l’anno scolastico e a far apprezzare sempre di più alle nuove generazioni, in questi tempi ipertecnologici, una pratica complessa, interessante e appassionante come quella del teatro.

Inoltre, quest’anno presso il Teatro, il consueto incontro organizzato dagli insegnanti dove saranno presentati i percorsi linguistici della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, offrendo così ai genitori la possibilità di ”partecipare” al lavoro svolto nelle classi durante l’anno. Interventi inerenti alla didattica e poster del percorso scolastico dei ragazzi oltre ad un video realizzato nelle classi completeranno la mostra. Questo momento “formativo” per i genitori, previsto nel pomeriggio del 13 maggio, si chiuderà con il conviviale apericena presso la Scuola Elementare di Galliano.

Ancora, Scuola in Piazza, vedrà la partecipazione della sezione Soci di barberino di Mugello della Unicoop Firenze che, oltre al supporto sempre offerto alla Consulta dei genitori per la preparazione della merenda, avrà uno spazio dove i progetti che la Cooperativa ha proposto e organizzato presso alcune classi dell’istituto saranno visibili a tutta la comunità.

La Festa arriverà al suo culmine Domenica 15 Maggio, quando, la piazza sarà invasa da ragazzi di tutte le età per i giochi a squadre, rigorosamente a tema “L’Italiano”, dai banchini, dove saranno esposti i lavoretti degli studenti dell’Istituto comprensivo e da altre attività organizzate dalla Consulta sempre in collaborazione con il Teatro.

L’evento di chiusura di queste belle giornate di festa, sarà rappresentato dalla manifestazione del 20 Maggio con la “Borsa di Studio Mario e Beatrice Sodi” che raccoglierà a teatro i ragazzi della Primaria di Secondo Grado per l’assegnazione del premio.

Una manifestazione dunque impegnativa per la Consulta dei genitori che non avrebbe possibilità di allestire un così ricco programma senza il supporto dell’Amministrazione Comunale, del Teatro e dell’immancabile pro-Loco che sempre si adopera per il successo di questo bel momento di aggregazione cittadina. Quest’anno un particolare ringraziamento va ai commercianti di Barberino che hanno offerto un contributo molto importante.

 

ECCO IL PROGRAMMA!

Scuola in Piazza 2016 A5

Articoli Correlati

Annullato il Cantà Maggio 2021

Annullato il Cantà Maggio 2021

Anche questo anno ci troviamo costretti a causa della situazione generale ad annullare la festa più amata...

Dove siamo

Via Amerigo Vespucci, 18/A

Barberino di Mugello - 50031 - Firenze

Telefono

+39 3240872050

Mail

info@prolocobarberino.net