Scritto da: Proloco Barberino

0 Commento/i

24 Settembre 2014

InFiera 2014, un successo di tutti

Doveva essere una festa e lo è stata; colorata, ricca, coinvolgente.

Abbracci, sorrisi, strette di mano, tante chiacchiere. La gente si ritrova così per le vie e le piazze del paese, un paese che festeggia, unito, una ricorrenza importante. Perché la fiera è davvero il momento in cui condividere il proprio orgoglio paesano.

InFiera 2014 si conclude dopo 3 giorni intensi di esposizioni, spettacoli, musica, mostre ed esibizioni. Un programma davvero ricco che ha coinvolto grandi e piccini, nel segno di  un’edizione di grande spessore che sicuramente verrà ricordata come una delle più riuscite degli ultimi anni.

Il successo più grande è sicuramente la grande risposta del pubblico che ha letteralmente preso d’assalto il paese dalle prime ore del Sabato dopo un inizio bagnato (ma a quanto pare davvero fortunato!), fino alla tarda sera di Martedì, a conclusione della kermesse con il tradizionale mercato che coinvolge l’intero centro storico di Barberino.

Promossa a pieni voti una delle maggiori novità di questa edizione, ovvero “InFiera – InMusica”. I tre punti spettacolo allestiti in Via Gramsci, Piazza Cavour e Viale della Libertà hanno visto le applauditissime esibizioni live dei “Wigan Casino”, “Four Jumps” e “BeanStalk 2.0”. Soul, country e rock duro per deliziare il palato di tutti gli amanti della musica. Piacevoli momenti musicali anche in Corso Corsini con curiose Jam session improvvisate dai ragazzi della neo-nata Associazione “La bottega delle arti varie” che ha sede proprio nel Corso di Barberino.

Protagonisti come sempre anche gli animali, (il più coccolato sicuramente il maialino Rino) con le esposizioni in Piazza Cavour e lungo Via della Repubblica, che hanno coinvolto gli allevatori locali do bovini, ovini, equini e animali da cortile.

“Siamo molto soddisfatti, spiegano congiuntamente il Sindaco e la Vicesindaco di Barberino Giampiero Mongatti e Sara Di Maio, per la buona riuscita di questo evento, che ha visto una grande partecipazione. Sono proprio manifestazioni come questa che contribuiscono a rivitalizzare il paese, in particolar modo il suo centro storico, e allo stesso tempo fanno bene anche alla socialità e al sentire comune. Tutto ció è stato possibile grazie al grande impegno della Proloco e del comitato commercianti e alla collaborazione fra queste associazioni e l’Amministrazione, una collaborazione che vogliamo crescente”.

Un successo di tutti dunque, della Proloco e del Comitato commercianti Vivibarberino che ci hanno creduto e “si sono fatti il mazzo”, dell’Amministrazione Comunale e di tutti i barberinesi.

Articoli Correlati

Annullato il Cantà Maggio 2021

Annullato il Cantà Maggio 2021

Anche questo anno ci troviamo costretti a causa della situazione generale ad annullare la festa più amata...

Dove siamo

Via Amerigo Vespucci, 18/A

Barberino di Mugello - 50031 - Firenze

Telefono

+39 3240872050

Mail

info@prolocobarberino.net